Cerca nel blog

giovedì 3 ottobre 2019

mercoledì 27 febbraio 2019

Patologie che possono avere benefici dai prismi attivi: / Pathologies that can benefit from active prisms:


Patologie che possono avere benefici dai prismi attivi:

·         Diplopia mono e binoculare;
·         Astenopia;
·         Emicrania e Cefalea;
·         Sensazione di visione distorta;
·         Sensazione di globo oculare retratto;
·         Dislessia;
·         Mancanza di equilibrio e vertigini;
·         Cervicalgia;
·         Ansia, depressione e fobie;
·         Disturbi del sonno;
·         Forie;
·         Parestesia facciale;
·         Ronzii  all’orecchio;
·         Fatica cronica;
·         Eccesso di lacrimazione;
·         Nausea persistente;
·         Calo di concentrazione e attenzione;
·         Bambini iperattivi.


Pathologies that can benefit from active prisms:

- Mono and binocular diplopia;
- Asthenopia;
- Migraine and Headache;
- Sensation of distorted vision;
- Feeling of retracted eyeball;
- Dyslexia;
- Lack of balance and dizziness;
- Cervicalgia;
- Anxiety, depression and phobias;
- Sleep disorders;
- Forie;
- Facial paresthesia;
- Ear humming;
- Chronic fatigue;
- Excess tearing;
- Persistent nausea;
- Decrease in concentration and attention;
- Hyperactive children.

I prismi attivi,cosa sono e come funzionano? / What are active prisms and how do they work?


  • I prismi attivi ideati dal oftalmologo portoghese  Orlando Alves da Silva e perfezionati dal oftalmologo francese Patrick Quercia  sono concepiti come un mezzo per entrare nel sistema propriocettivo, usando gli occhi per raggiungere il cervello. Questi prismi non sono concepiti per correggere le deviazioni oculari come i soliti prismi classici. Il loro scopo è quello di influenzare i centri propriocettivi del cervello e modificare l'output propriocettivo.


I prismi attivi sono di bassa potenza e modificano il tono dei muscoli oculomotori per posizionare l'immagine nella sua posizione iniziale.

I prismi classici invece sono di potenza più elevata e non influenzano il sistema propriocettivo .

I prismi attivi utilizzano LE VIE VISIVE COME MEZZO DI TRATTAMENTO e forniscono al cervello nuove informazioni. Sono a bassissima potenza (di solito 1,2,3 in rari casi 4 diottrie) e vengono prescritti in base all'asse di rilassamento di un muscolo oculare specifico. 

The active prisms created by the Portuguese ophthalmologist Orlando Alves da Silva and perfected by the French ophthalmologist Patrick Quercia are conceived as a means of entering the proprioceptive system, using the eyes to reach the brain. These prisms are not designed to correct eye deviations like the usual classical prisms. Their purpose is to influence the proprioceptive centers of the brain and modify the proprioceptive output.


The active prisms are of low power and modify the tone of the oculomotor muscles to position the image in its initial position.

Classic prisms, on the other hand, are more powerful and do not influence the proprioceptive system.

Active prisms use VISUAL WAYS as HALF TREATMENT and provide the brain with new information. They have very low power (usually 1,2,3 in rare cases 4 diopters) and are prescribed according to the axis of relaxation of a specific ocular muscle. 




giovedì 21 febbraio 2019

I prismi e la differenza con gli occhiali da vista / The prisms and the difference with prescription glasses





I prismi (classici) vengono normalmente prescritti per compensare deviazioni dello sguardo (strabismi), mentre gli occhiali da vista vengono prescritti per correggere i difetti della refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo...)

I PRISMI, non interferiscono sulla vista, ma lavorano unicamente sui muscoli oculomotori, che allineano gli occhi facendoli lavorare in sincronia. Essi inducono al riallineamento” e alla “sincronizzazione” dei muscoli oculomotori al fine di ritornare ad una visione corretta.


THE PRISMS AND THE DIFFERENCE WITH PRESCRIPTION GLASSES


Prisms (classic) are normally prescribed to compensate for deviations of the gaze (strabismus), while eyeglasses are prescribed to correct refractive defects (myopia, hypermetropia, astigmatism...)

PRISMS do not interfere with sight, but only work on the oculomotor muscles, which align the eyes, making them work in sync. They lead to the "realignment" and "synchronization" of the oculomotor muscles in order to return to a correct vision.


Translated with www.DeepL.com/Translator

sabato 19 gennaio 2019

La visione / The vision



La visione è il processo sensoriale dominante. Guida e dirige le nostre azioni.

Vision is the dominant sensory process. It guides and directs our actions.


giovedì 29 novembre 2018

### L'occhio e il sistema posturale / The eye and the postural system



L'occhio e' un controllore del sistema tonico posturale. Esperimenti realizzati negli USA dimostrano che l'attivita' fisiologica del corpo e' vincolata dal funzionamento visivo. In questi esperimenti hanno utilizzato lenti che modificavano la convergenza oculare di un individuo e gli hanno chiesto di leggere e scrivere. Dopo dieci minuti, hanno osservato:
- aumento della frequenza cardiaca
- modifica dell'ampiezza e della frequenza dell'elettroencefalogramma
- disturbi del ritmo e volume respiratorio
- aumento della pressione sanguigna
- modifica dell'elettromiografia del muscolo trapezio
- aumento della temperatura della pelle
- modifica della postura
Queste diverse modifiche sparivano, dato che il soggetto toglieva le lenti inadeguate


The eye is a controller of the postural tonic system. Experiments carried out in the USA show that the physiological activity of the body is constrained by visual functioning. In these experiments they used lenses that modified the ocular convergence of an individual and asked him to read and write. After ten minutes, they observed:
- Increase in heart rate
- Modification of the amplitude and frequency of the electroencephalogram
- Disturbances of thr rhythm and respiratory volume
- Increased blood pressure
- Modification of the electromyography of the trapezoid muscle
- Increase in skin temperature

These various modifications disappeared, as the subject removed the inadequate lenses.


martedì 27 novembre 2018

***Propriocezione, un esempio / Proprioception, an example

****Ci sono persone che soffrono contemporaneamente da vertigini, emicrania, dolore al collo e mal di testa. Questo e' un esempio della disfunzione del sistema propriocettivo.
 La propriocezione è la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio.E' considerata un sesto senso in quanto è regolata da una parte specifica del cervello. 
 La propriocezione assume un'importanza fondamentale nel complesso meccanismo di controllo del movimento.


There are people who suffer simultaneously from dizziness, migraine, neck pain and headaches. This is an example of a dysfunction of the proprioceptive system.

 Proprioception is the ability to perceive and recognize the position of one's body in space. it is considered a sixth sense because it is regulated by a specific part of the brain. 


 Proprioception assumes a fundamental importance in the complex mechanism of movement control.

giovedì 15 novembre 2018

Seminario del 19/11/2018 Ore 18.30 / Seminar of 19/11/2018, 6.30 p.m.

Cosa sono i prismi attivi?
Seminario pratico di 2 ore dove viene spiegato utilizzo delle vie visive come mezzo terapeutico per varie patologie (cefalea, vertigini, dislessia…).
Per informazioni: info@niksiar.com

domenica 4 novembre 2018

*** Cervicalgia di origine oculare / ocular origin of the neck pain

Spesso un disallineamento degli occhi oppure una foria (deviazione nascosta degli occhi) puo' dare origine per via oculocefalogirica ad una tensione dei muscoli cervicali che puo' di conseguenza causare cervicalgia.
La radiografia oppure risonanza magnetica del rachide cervicale sono del tutto normale. Con trattamenti tipo medicina manuale, agopuntura...il dolore sparisce per un breve periodo per poi ricomparire di nuovo.
In questi casi un'attento esame della visione binoculare, movimenti oculari... con la conseguente  correzione di diffetti  (utilizzo di prismi attivi, esercizi per la visione binoculare...) sicuramente puo' dare un aiuto importante.


Often a misalignment of the eyes or a foria (hidden deviation of the eyes) can give rise to oculocephalogyric tension of the cervical muscles which can consequently cause neck pain.

Radiography or magnetic resonance imaging of the cervical spine is normal. With treatments such as manual medicine, acupuncture...the pain disappears for a short time and then reappears again.

In these cases a careful examination of binocular vision, eye movements... with the consequent correction of defects (use of active prisms, exercises for binocular vision...) can certainly give an important help.

martedì 9 ottobre 2018

Perche' lavorare in verticale per lo sviluppo della capacita' visiva? / Why work vertically for visual development?





Comprate una lavagna e appendetela nella stanza dei bambini per fare i compiti o disegni:
  • Mette in estensione tutto il corpo quindi la postura;
  • Mentre scrive o disegna mette il polso è in estensione (al contrario di quando scrive o disegna su un quaderno piccolo che il polso è in contrazione);
  • La superficie della lavagna più grande rispetto alla superficie del quaderno fa si che il bambino attraversi la sua linea mediana quindi e' un esercizio per tutti e due emisferi cerebrali;

  • Fa si che il bambino lavori su una superficie più ampia quindi aumenta il suo campo visivo. +


Buy a blackboard and hang it in the children's room to do your homework or drawings:

It extends the whole body and then the posture;

While writing or drawing put the wrist is in extension (as opposed to when writing or drawing on a small notebook that the wrist is shrinking);

The surface of the blackboard is larger than the surface of the notebook so that the child crosses its midline so it is an exercise for both brain hemispheres;



It allows the child to work on a larger surface and therefore increases his field of vision.

Le vertigini / The dizziness


Spesso non basta una classica visita oculistica o otorinolaringoiatrica per arrivare alle vere cause delle vertigini.

Vanno tenute in considerazione anche i muscoli cervicali, la colonna cervicale, i MUSCOLI EXTRAOCULARI, l'occlusione dentale…

Per esempio una foria (deviazione nascosta degli occhi) può per via oculocefalogirica condizionare la tensione dei muscoli cervicali e paravetebrali con le conseguenti vertigini di origine cervicale ma che in realta' di origine oculare. +


Often it is not enough to have a classic ophthalmologic or otorhinolaryngological examination to get to the real causes of dizziness.



Also the cervical muscles, the cervical column, the EXTRAOCULAR MUSCLEYS, the dental occlusion... must be taken into consideration.



For example, a foria (hidden deviation of the eyes) can, by means of oculocephalogy, condition the tension of the cervical and paravetebral muscles with the consequent vertigo of cervical origin but which in reality is of ocular origin.

Esercizio del sassolino sulla testa / Exercise of the pebble on the head



Quando di domenica andate a camminare in campagna o in montagna con la famiglia cercate un piccolo sassolino piatto da tenere sulla testa e camminate finche' potete con il sassolino sulla testa senza farlo cadere. 



E' un utile esercizio per i muscoli cervicali, l'equilibrio e di conseguenza per via oculocefalogirica anche per LA VISIONE BINOCULARE!+





When you walk in the countryside or in the mountains with your family on a Sunday, look for a small flat stone to keep on your head and walk as long as you can with the stone on your head without dropping it. 

It is a useful exercise for the cervical muscles, the balance and consequently for the oculocephalogyric also for the BINOCULAR VISION!

sabato 6 ottobre 2018

W sitting e limitazione dello sviluppo del campo visivo / W sitting and limitation of field of view development

W-Sitting e' un comune modo di sedersi sul pavimento (vedi la foto)

 Il bambino si siede cosi perché questo modo di sedersi gli dà stabilità e può avere le mani libere senza perdere l'equilibrio.

Questo modo di sedersi e' molto comune nei bambini con problemi di equilibrio e legamenti deboli.

Questo modo di sedersi puo' portare a seri problemi ortopedici e posturali quali:
  • Rotazione e lussazione dell'anca
  • Nessuna preferenza per la mano dominante (Causa troppo controllo sul tronco)
  • Limitazione movimenti del tronco con la conseguente  Limitazione del campo visivo e dei movimenti oculari!+

W-Sitting is a common way to sit on the floor (see photo)


 The child sits like this because this way of sitting gives him stability and can have his hands free without losing balance.


This way of sitting is very common in children with balance problems and weak ligaments.


This way of sitting can lead to serious orthopaedic and postural problems such as:

Hip rotation and dislocation
No preference for the dominant hand (Causes too much control over the trunk)
Limitation of trunk movements with consequent limitation of field of vision and eye movements!